Laboratorio di Moda Artigianale

martedì 1 marzo 2011

non proprio un tutorial....piuttosto un..io ho fatto cosi'

dunque...se potesse servire a qualcuno, dopo varie elucubrazioni, scartato il tulle con il fil di ferro, le ali della coccinella le ho fatte cosi'...foderate di raso nero

ho riportato il cartamodello di carta sul cartone per due volte


e poi con la stoffa piegata in due dritto contro dritto ho riportato le ali (tenendo un margine di 2.5 cm)



ho imbastito la parte curva ed ho lasciato aperta la parte centrale dritta



ho cucito a macchina dove imbastito ed all'interno (sul rovescio) ho stirato un rinforzo dove ho previsto l'attaccatura degli elestici per infilare le braccia



sul dritto dell'ala n.1 ho cucito a macchina un rettangolo di pannolenci poi ho infilato il cartone ed ho chiuso con sottopunti a mano il lato lungo non prima di aver inserito nel lato a contatto con la schiena un po' di imbottitura che avevo in precedenza ritagliato della stessa misura dell'ala





dopodiche' imbottisco e chiudo anche l'altra ala e attacco il pannolenci a mano...cosi' le ali sono unite..



mi manca la foto....ma ovviamente ho attaccato anche le "spalline" ho usato elastico nero largo 3 cm cucito a formare un cerchio ed applicato sul rettangolino di pannolenci con colla a caldo e cucitura a rinforzo a mano



ed ecco qui trenta chili di coccinella....




e.

5 commenti:

Flavia ha detto...

Che bella la tua coccinella!
Complimenti perché sarà la maschera più originale!
Ciao
Flavia

sensoussi ha detto...

so nice result, she must be happy!

Maria Teresa ha detto...

Ciao, volevo lasciarti un saluto veloce!!
Appena riuscirò leggerò con calma il tuo blog che a prima vista mi sembra interessante!!
A presto...

MT

elena & fabiana ha detto...

ciao Maria Teresa
grazie mille
...passa quando vuoi!!!
elena

le Fate del feltro ha detto...

è stupenda questa coccinella!!

ciao!!