Laboratorio di Moda Artigianale

lunedì 31 ottobre 2011

...baricco...

Ho iniziato a leggere "seta" e "oceano mare" con entrambi i romanzi non sono riuscita ad andare oltre la decima pagina...puro esercizio di stile, lezioso...a me insopportabile, non amo i ghirigori, amo la scrittura lineare, veloce, schietta e concisa..l'opposto della scrittura di baricco
tuttavia, l'ho visto in qualche intervista e mi ha fatto una buona impressione come persona....ma sabato sera da fazio.....baricco mio che due palle ci hai fatto.....
un quarto d'ora di disquisizioni sul manuale giapponese di tiro con l'arco....il tutto per tentare di spiegare a noi umani cosa significa nel profondo...scrivere....amare la scrittura...
non scrivo ...leggo ...non quanto vorrei ma abbastanza....ma credo che, se scrivessi, dopo il suo monologo lancerei penna e calamaio dalla finestra...e mi darei all'ippica...
...e pensare che quello che non e' riuscito a dire alessandro baricco in un quarto d'ora...l'ha detto sempre da fazio, fruttero....la grande letteratura?...:la perfetta descrizione....
e.

2 commenti:

daniela ha detto...

ciao cara e grazie della tua visita...sono appena entrata nel tuo blog e...

1. mi sono scaricata il libro di ricette vegan...una vera manna per una mamma come me alle prese con un' adolescente vegetariana e un po' spitinfia

2. trovo finalmente un commento su baricco che condivido in pieno

quindi...gironzolo ancora un po' qui attorno che mi sa che sei una bella fonte

elena & fabiana ha detto...

grazie daniela...il libro vegan e' in continuo aggiornamento, quindi ogni tanto riscaricalo ....

eh si baricco decisamente provoca reazioni drammatiche ed opposte.....!
direi che mi fa reazione allergica...ma non vorrei infierire...dato che come dicevo ...riesce ad essermi simpatico...
elena